Dolce s.g. con farcitura allo Yogurt Skyr vegetale e polvere di barbabietola

AuthorRobertaCategory, DifficultyIntermediate

Forma diametro 18 cm

 

Yields1 Serving
Prep Time20 minsCook Time50 minsTotal Time1 hr 10 mins

 190 g farina di riso
 100 g zucchero
 50 g amido di patate
 50 g nocciole tritate
 30 g scorza di limone grattuggiata
 25 g amido di tapioca
 5 g bucce di semi di psillio
 1 bustina di lievito per dolci
 2 g estratto di vaniglia Bourbon
 70 g Acquafaba
 90 ml panna di soya da cucina
 30 ml olio di semi di mais
 110 ml acqua
 PER LA FARCITURA:
 1 cucchiaino di polvere di barbabietola
 3 cucchiai di sciroppo d´agave
 cubetti di mandorle spelate (opzionale)
 400 g Yogurt Skyr alla Soya
 scorza di limone grattuggiata
 2 g di Agar Agar
 3 cucchiai di acqua
 lamponi
 PER LA DECORAZIONE:
 mandorle
 mirtilli
 100 g cioccolato fondente da sciogliere
 polvere di barbabietola
 25 ml Soyacuisine

1

Per prima cosa montare l´acqua faba.
Se non ne avete a disposizione, dovrete aggiungere piu´liquidi (acqua, panna olio) fino ad ottenere una consistenza cremosa medio densa dell´impasto
E´preferibile usare l´acqua faba del barattolo di vetro dei ceci, in quanto piu´densa e gelatinosa di quella che otterremmo noi
Per montarla, basta aggiungere un poco di succo di limone e montare al massimo della velocita´per ca 10 minuti.
E´ montata perfettamente, quando girando a testa in giu´la scodella, non si muove e non si stacca 🙂
.,. controllate la consistenza prima di farlo.. mi raccomando 😉

Setacciare tutti gli ingredienti secchi
Emulsionare acqua, panna e olio, aggiungerli a quelli secchi e mescolare bene
Aggiungere poco alla volta l´acqua faba montata, mescolando dal basso verso l´alto.
Mescolare bene ed infornare a 170 gradi per ca 35 minuti
Non dimenticare la prova stecchino
Lasciare raffreddare il dolce all´interno del forno, con la porta socchiusa

Una volta freddo, tagliarlo a meta´nel senso del diametro
Preparare la farcitura

Mettete lo yogurt, con lo sciroppo di agave, la polvere di barbabietola, le mandorle ed il limone (questi ultimi due opzionali, ma devo dire ci stanno benissimo) in una pentola e cominciate a scaldare sempre mescolando.
Sciogliete l´agar agar in poca acqua bollente ed unitelo al composto di yogurt
Portate ad ebollizione sempre mescolando per qualche minuto
Fate raffreddare, mescolando.
Quando sará freddo, versatelo sulla meta´ del dolce (sulla base) , che dovra´per forza rimanere all´interno della forma.
Io ho utilizzato un anello regolabile, tendenzialmente piu´alto di una forma da forno.
Inserire i lamponi nello yogurt raffreddato e posizionare in frigorifero almeno un paio d´ore a consolidare
Se non trovate lo yogurt Skyr gia´di per se´ piu´ denso di uno yogurt normale, dovrete aggiungere della farina di semi di carruba al vostro mix di Yogurt e probabilmente aumentare un poco la dose di Agar agar.
Capite che la miscela consolidera´, se versandone qualche goccia su un piatto, tende in pochissimi istanti a gelificare.

2

Trascorso il tempo in frigorifero, posizionate il top del dolce sulla crema di yogurt ed iniziate a preparare la ganache di cioccolato
Tagliate il cioccolato e scioglietelo a bagno maria
Fate attenzione che la scodella dove e´ posizionato, non entri in contatto con l´acqua bollente sottostante
Potrebbe bruciarsi e dovreste buttare tutto
Aggiungete la panna da cucina e sciogliete
Prendete un piatto grande, posizionateci sopra una griglia
Mettete il dolce sopra la griglia e versate il cioccolato fuso a pioggia
Lasciatelo colare autonomamente e se volte correggere, fatelo velocemente con una spatola

3

Una volta ricoperto di cioccolato, decoratelo a piacere e mettetelo in frigorifero fino al giorno successivo

4

Solo quando sara´veramente freddo, potrete tagliarlo e gustarlo pienamente.

Ingredients

 190 g farina di riso
 100 g zucchero
 50 g amido di patate
 50 g nocciole tritate
 30 g scorza di limone grattuggiata
 25 g amido di tapioca
 5 g bucce di semi di psillio
 1 bustina di lievito per dolci
 2 g estratto di vaniglia Bourbon
 70 g Acquafaba
 90 ml panna di soya da cucina
 30 ml olio di semi di mais
 110 ml acqua
 PER LA FARCITURA:
 1 cucchiaino di polvere di barbabietola
 3 cucchiai di sciroppo d´agave
 cubetti di mandorle spelate (opzionale)
 400 g Yogurt Skyr alla Soya
 scorza di limone grattuggiata
 2 g di Agar Agar
 3 cucchiai di acqua
 lamponi
 PER LA DECORAZIONE:
 mandorle
 mirtilli
 100 g cioccolato fondente da sciogliere
 polvere di barbabietola
 25 ml Soyacuisine

Directions

1

Per prima cosa montare l´acqua faba.
Se non ne avete a disposizione, dovrete aggiungere piu´liquidi (acqua, panna olio) fino ad ottenere una consistenza cremosa medio densa dell´impasto
E´preferibile usare l´acqua faba del barattolo di vetro dei ceci, in quanto piu´densa e gelatinosa di quella che otterremmo noi
Per montarla, basta aggiungere un poco di succo di limone e montare al massimo della velocita´per ca 10 minuti.
E´ montata perfettamente, quando girando a testa in giu´la scodella, non si muove e non si stacca 🙂
.,. controllate la consistenza prima di farlo.. mi raccomando 😉

Setacciare tutti gli ingredienti secchi
Emulsionare acqua, panna e olio, aggiungerli a quelli secchi e mescolare bene
Aggiungere poco alla volta l´acqua faba montata, mescolando dal basso verso l´alto.
Mescolare bene ed infornare a 170 gradi per ca 35 minuti
Non dimenticare la prova stecchino
Lasciare raffreddare il dolce all´interno del forno, con la porta socchiusa

Una volta freddo, tagliarlo a meta´nel senso del diametro
Preparare la farcitura

Mettete lo yogurt, con lo sciroppo di agave, la polvere di barbabietola, le mandorle ed il limone (questi ultimi due opzionali, ma devo dire ci stanno benissimo) in una pentola e cominciate a scaldare sempre mescolando.
Sciogliete l´agar agar in poca acqua bollente ed unitelo al composto di yogurt
Portate ad ebollizione sempre mescolando per qualche minuto
Fate raffreddare, mescolando.
Quando sará freddo, versatelo sulla meta´ del dolce (sulla base) , che dovra´per forza rimanere all´interno della forma.
Io ho utilizzato un anello regolabile, tendenzialmente piu´alto di una forma da forno.
Inserire i lamponi nello yogurt raffreddato e posizionare in frigorifero almeno un paio d´ore a consolidare
Se non trovate lo yogurt Skyr gia´di per se´ piu´ denso di uno yogurt normale, dovrete aggiungere della farina di semi di carruba al vostro mix di Yogurt e probabilmente aumentare un poco la dose di Agar agar.
Capite che la miscela consolidera´, se versandone qualche goccia su un piatto, tende in pochissimi istanti a gelificare.

2

Trascorso il tempo in frigorifero, posizionate il top del dolce sulla crema di yogurt ed iniziate a preparare la ganache di cioccolato
Tagliate il cioccolato e scioglietelo a bagno maria
Fate attenzione che la scodella dove e´ posizionato, non entri in contatto con l´acqua bollente sottostante
Potrebbe bruciarsi e dovreste buttare tutto
Aggiungete la panna da cucina e sciogliete
Prendete un piatto grande, posizionateci sopra una griglia
Mettete il dolce sopra la griglia e versate il cioccolato fuso a pioggia
Lasciatelo colare autonomamente e se volte correggere, fatelo velocemente con una spatola

3

Una volta ricoperto di cioccolato, decoratelo a piacere e mettetelo in frigorifero fino al giorno successivo

4

Solo quando sara´veramente freddo, potrete tagliarlo e gustarlo pienamente.

Dolce s.g. con farcitura allo Yogurt Skyr vegetale e polvere di barbabietola