Tartellettes con farina di Chufa

AuthorRobertaCategory, , , DifficultyBeginner

Questo dolce ti sorprendera´per la sua facilita´di preparazione e per la sua bonta´.
Non conosci la chufa? Allora questa e´ l´occasione giusta per farlo
Ingredienti per tre piccole porzioni

 

Yields1 Serving
Prep Time25 minsCook Time20 minsTotal Time45 mins

 60 g farina di chufa
 60 g nocciole tritate
 5 g scorza di limone grattuggiata
 20 g Erythritolo
 2 g farina di semi di carruba
 50 ml latte alla mandorla
 60 g cioccolato fondente
 1 cucchiaio olio di semi di girasole
 frutta per decorare

1

Mettere da parte il cioccolato e l´olio
Impastare tutto il resto degli ingredienti , formando una massa dalla consistenza simile ad una frolla.
Mettiamola in frigorifero a consolidare 30 minuti.
Nel frattempo prendiamo tre tartellettes e spennelliamole con dell´olio
Rivestiamole con della pellicola
Dividiamo la massa in tre parti e modelliamola con le mani nelle tartellettes
Sformiamola e mettiamola in forno a 120 gradi fino a che si asciugano
Sciogliere il cioccolato a bagno maria, aggiungendo un goccio di latte ed un cucchiaio di olio
Dividerlo sulle tre formine. Decorare con frutta fresca o secca e lasciare consolidare a temperatura ambiente.

2

Ingredients

 60 g farina di chufa
 60 g nocciole tritate
 5 g scorza di limone grattuggiata
 20 g Erythritolo
 2 g farina di semi di carruba
 50 ml latte alla mandorla
 60 g cioccolato fondente
 1 cucchiaio olio di semi di girasole
 frutta per decorare

Directions

1

Mettere da parte il cioccolato e l´olio
Impastare tutto il resto degli ingredienti , formando una massa dalla consistenza simile ad una frolla.
Mettiamola in frigorifero a consolidare 30 minuti.
Nel frattempo prendiamo tre tartellettes e spennelliamole con dell´olio
Rivestiamole con della pellicola
Dividiamo la massa in tre parti e modelliamola con le mani nelle tartellettes
Sformiamola e mettiamola in forno a 120 gradi fino a che si asciugano
Sciogliere il cioccolato a bagno maria, aggiungendo un goccio di latte ed un cucchiaio di olio
Dividerlo sulle tre formine. Decorare con frutta fresca o secca e lasciare consolidare a temperatura ambiente.

2

Tartellettes con farina di Chufa

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + 5 =